Archivio

Archivio Marzo 2007

Perchè io valgo – disse l’alluce

28 Marzo 2007 23 commenti

Dice che è primavera.
Ogni tanto tuona, io le ballerine nuove me le sono messe comunque, anche se diluvia, ma è pur sempre primavera.
La mia amica-nemica che si sposa in giugno mi ha mandato un sms, chiedendomi dove deve spedire la partecipazione per me e Vet.
Ho avuto il solito conato pre-festeggiamento altrui, poi ho risposto ” mandala a casa di Vet, Via ecc ecc.”
E lei, insiste, bastarda:
” devo mandarla a Carrie e Vet, col cognome di Vet?”
” Ccitua – penso sommessamente ed aggiungo – si, mandala così ”
Tanto non potremo partecipare perchè a Vet, quando vedrà il mio ed il suo nome accostati insieme al SUO cognome, nella SUA cassetta postale, gli verrà un ictus.
Sono diventata una gazza ladra. Voglio, desidero ed acquisto ogni cosa che faccia ” sogno di sposa “.
Così, ho le sneakers_sognodisposa, la cintura tutta tempestata di brillantini_sognodisposa, gi orecchini a forma di stella_sognodisposa, il fermaglio pieno di brillanti_sognodisposa e, finanche le ballerine silver_sognodisposa. Sogno, si, giusto quello, che, per ora, se continuano a sposà solo gli altri.
La mia esistenza argentata prosegue uguale, ho recuperato una vaga salute dopo un periodo di TUTTOILCORPO_algìa.
Ho attraversato indenne il Vet compleanno, e per mia somma gioia la ex più bastarda di tutte s’è dimenticata di fargli gli auguri. Dio volesse che sia diventata missionaria in sud africa e non torni mai più.
Sto cercando di recuperare anche una forma fisica, purchessia, forma di qualcosa, almeno.
Così, ai quotidiani esercizi per la parte inferiore dell’essere, ho abbinato il massaggio smuovi cellula manuale e meccanico.
Teribbile. Sono ancora più stressata che, concertare con 3 centri estetici gli orari e le sedute e conciliarle con il lavoro, con la lampada (che il colore ha la sua importanza) con la fisioterapia, con il controllo vettesco, con lo shopping, con la piega dei capelli, mica è facile.
Però, è quasi Pasqua.
Avrò qualche giorno per riposare, io e Vet staremo in campagna tra una bruschetta ed il camino, e magari riuscirò ad estorcergli qualche promessa, che ci sta sempre bene.
Le mie amiche sono ormai quasi tutte gravide, quest’anno sarà costellato invece che dai matrimoni ( parte quello della strega) dai battesimi, siamo passati alla fase B, e ci avviamo serenamente verso i 35, chi con un passeggino, chi con una bomboniera, chi con uno spray schiarente, che tutto si può sopportare, ma il capello deve essere biondo. Sempre.