Home > Argomenti vari > Sesso orale con diligenza

Sesso orale con diligenza

15 Luglio 2005


Stimolata all’argomento dall’intervista che mascalzone latino mi ha appena fatto,oggi pubblicata, ho pensato: chi meglio di Carrie può dispensare consigli su un argomento così spinoso?
Quindi, ahimè, è il mio compito e perciò eccomi qua.
Mi spiace tanto se con questo mio andrò a infrangere sogni di gloria e deliri di onnipotenza di molti giovani virgulti ( e anche meno giovani) ma è giusto fare spazio alla verità.
Alle donne non piace.
O meglio, di sicuro ci sono altre 84903830202939 attività in cui preferiscono dilettarsi.
Ossia, esistono diversi gradi di intolleranza.
Diciamo che si va dal rigetto più assoluto ( ma questo anche in relazione alla educazione, alla religione, alla pratica acquisita ) , praticamente come se si dovesse ingoiare del fegato di merluzzo, ad una accettabilità media, come quando ci si rassegna al lievito di birra per non areare la stanza in continuazione o alla lecitina di soia per dire no, come Francesca, al colesterolo.
Poi, per carità , esiste qualche caso in cui il tutto diventa semipiacevole, proporzionalmente al grado di innamoramento e/o attrazione fisica e/o igiene e odorosità gradevole dell’apparato del candidato in questione.
Nonostante abbiate la voglia incontrollabile di dirgli ” senti brutto rospo non mi va per niente, ciò il sugo da preparare e poi a me sta cosa mi ricorda quando da piccina mi ficcavano in gola il cucchiaino per controllarmi le tonsille”, elargite grandi sorrisi e grandi speranze.Non c’è nulla che un uomo apprezzi di più.
E siccome, le statistiche parlano chiaro, se la moglie/compagna è carente nel suono del flauto traverso NECESSARIAMENTE il negletto si cercherà una giovane appena entrata al conservatorio, è necessario, impellente e improcrastinabile IMPARARE l’arte della recitazione.
Nella circostanza l’uomo va osannato, incensato, impiumato, glorificato come fosse uno sceicco arabo.
Quand’anche estraesse un fagiolino, un cavolino di bruxelles, la vostra espressione di gratitudine gli dovrà sempre far credere che non abbiate mai visto nulla di più imponente, praticamente un Dolmen.
Mettete su quello stesso sorriso di salute che tirate fuori davanti alla Banana Split, ai cannelloni, al panino col salame ungherese, chiaro?
Deve sembrare una gustosa portata.
Vi darei anche qualche suggerimento sul come operare, aiutandovi con ogni supporto a disposizione ma non vorrei scendere troppo per il sottile e sembrare volgare. Quindi,enucleando solo i punti essenziali:
- non siate ripetitive: non è di gomma, si sfilaccia se ci giocate sempre nello stesso verso, e poi lui si annoia;
- non emettete strani suoni da airone cinerino, non fategli pensare che stiate per soffocare, deve proprio sembrare che non abbiate altro desiderio che quello (pare vero, lo so);
- non distraetevi: non cominciate a pensare al lavoro di lunedì, ai saldi a Via Cola di Rienzo, alla ceretta del venerdì e quella macchia sul divano che non ne vuole sapere di venir via: se si accorge che non siete presenti, è finita. Si deconcentra anche lui, si incupisce, e tutta la fatica che avete fatto fino ad ora andrà vanificata, e l’operazione si protrarrà più a lungo. Ecco, è bene tenere a mente questo: più siete concentrate, attente, vogliose, felici, più vi togliete quest’onere in qualche minuto ( oddio, se siete sfigate, anche una mezzoretta, con l’allenamento e un pò di Polase si evitano i crampi maxillo facciali) e potete andare a limarvi le unghie o fare tutto quel cavolo che vi pare;
- non siate violente: vero che a qualcuno garba gli si strapazzi come un capitone quando lo devi tramortire prima di cuocerlo, però per la maggioranza gli uomini sono sensibili, delicati, e quindi, siate gentili, e attenzione alle unghie, bella la french manicure ma si rischia la circoncisione;
Fin qui tutto chiaro? Se ho dimenticato qualche passaggio, avanzate pure delle domande.
Siamo alla fine. Lo so, questo è il punto più difficile. Chiaro che l’uomo vorrebbe vedervi annegare, vorebbe vedere la tipica scena hard in cui ti fai il bagno come Cleopatra nel latte anche se hai appena lavato i capelli, vorrebbe vedervi estramemente soddisfatte da questo splendido lavoro che lui ha compiuto. Se proprio PROPRIO non ce la fate a concludere degnamente l’opera ( sia perchè l’uomo mangia pesante o soffre di fegato e il prodotto finale è veramente incommestibile, sia per vostro proprio decoro e pudicizia) almeno una raccomandazione: non correte in bagno con la mano a vaschetta per non sciupare la guida del corridoio e ivi giunte, non fatevi sentire come se steste sciacquando i denti con il colluttorio dopo che il dentista vi ha trapanato.
Con calma, sangue freddo, o lasciate qualche residuo qui e li sul suo corpo, approfittando del suo momentaneo stato di atarassia,che tanto poco più, poco meno, non ce fa caso, oppure si, allontanatevi ma con dignità, camminando piano, leggiadre, senza urtare il mobilio, non dando segno alcuno di insofferenza e fretta.
Una volta raggiuto il bagno, siate veloci, non deve sembrare un’abluzione anti tartaro. Tornate immediatamente sul luogo, avendo cura di portare con voi un Kleenex, che abilmente asporterà le tracce di quel che avete lasciato sul campo. Se siete fortunate, lui già sta russacchiando, e non si accorgerà di niente.
E dopo, per cortesia, vietati i commenti tipo “ammazza quanto è amaro”, “amò che te sei magnato ieri?”, “hai mai pensato di fare una cura di succo d’ananas che dice che fa bene?”.
Siate sempre soddisfatte, e continuate a dargli l’impressione, per lui punto d’orgoglio pari ad un gol di Totti, che sia meglio di un sorbetto alla fragola:))))
Buon we miei cari, esercitatevi, esercitatevi.

  1. Lisa
    15 Luglio 2005 a 14:48 | #1

    non potrò MAI PIU’ fare sesso orale senza sbellicarmi dalle risate.
    sarai la causa del mio divorzio, sappilo.

  2. sex.and.thecity
    15 Luglio 2005 a 14:50 | #2

    a lisè, del resto qualcuno doveva pur dirlo….:))))

  3. medusa
    15 Luglio 2005 a 14:56 | #3

    A parte l’umorismo piacevole del tuo post, sono in disaccordo su alcune tue affermazioni.
    Due su tutte.
    “Alle donne non piace.”
    Secondo me occorre fare una distinzione tra il sesso orale “completo” e quello “semplice”. In questo caso sicuramente la tua affermazione va rivista.
    E poi: “Se siete fortunate, lui già sta russacchiando, e non si accorgerà di niente.”
    A me personalmente non è mai accaduto quanto tu dici. Per il resto un “atto” del genere, secondo me, non riducibile a mera statistica.
    Ciao.

  4. mamboblu
    15 Luglio 2005 a 15:19 | #4

    scusa carrie,
    ma il sesso orale è quello che ci si racconta con gli amici?

  5. sex.and.thecity
    15 Luglio 2005 a 15:23 | #5

    medusa: mia cara, chiaro che parlavo dell’operazione completa. il semplice, per gli uomini, non è sinonimo di grande soddisfazione:)))
    è come mangiare gli spaghetti e non fare la scarpetta, o che ne so, comprare un completo di armani e metteri sotto le champ:))))
    morsi di vita: come verdone..in ke senso?????
    bisogna vedè che amici c’hai!!!!

  6. marco
    15 Luglio 2005 a 15:23 | #6

    io credo che ci sia chi lo adora e chi lo rifiuta e stai tranquilla che stando al di qua della barricata si capisce subito….

  7. margot
    15 Luglio 2005 a 15:30 | #7

    Ora sì che posso andare in vacanza…

    0__0

  8. sex.and.thecity
    15 Luglio 2005 a 15:37 | #8

    buona vacanze margottina:)
    marco: ma ke capite e capite!!! ecco la castroneria dell’estate. mo, me vorresti pure veni a di che capite quando una donna raggiunge l’orgasmo onnò? che te devo fa harry ti presento sally? uhahhahahahha:)))))))

  9. Lisa
    15 Luglio 2005 a 15:51 | #9

    capite?
    no guarda, se una donna vuole fingere, non capite una cippa, fidati.

  10. mascalzone latino
    15 Luglio 2005 a 16:14 | #10

    LA MIA BANCA E’ DIFFERENTE……..

  11. roby
    15 Luglio 2005 a 16:15 | #11

    argomento interessante,
    ma lo dipingi troppo come uno sforzo per le donne!!
    Ho avuto la fortuna di prestarmi come cavia
    con diverse ragazze che volevano cimentarsi
    nella sacra arte e ne ho viste di tutti i
    colori:
    da quella che… non se ne parla, penetrazione diretta senza sostenere l’esame orale!
    a quella che… senza alcuna pressione e con enorme trasporto iniziava la sua sacra attività, lasciandomi esterefatto ( e sì, quelle brave sono davvero un’altra cosa…) e a mia precisa domanda ormai in dirittura di arrivo:
    - posso venire liberamente?
    Si ferma, mi guarda seccata e sorpresa ed esclama:
    - DEVI!!

    …non fare di tutta l’erba un fascio!!!

    ciao!

  12. Manuela – Bruxelles
    15 Luglio 2005 a 16:38 | #12

    Ciao Bellezza al bagno!

    L’intervista da Mascalzone è da schiantare!!! Sei un mito vivente! Ci ha fatto strapisciare dalle risate! GRANDEEE le donne dovrebbero’ essere tutte come te! GRAZIE

    Un bacione grande …La tua FAN!

  13. roby
    15 Luglio 2005 a 16:49 | #13

    argh! Allora, se è tutta una finta siete proprio ingrate! Io una volta mi sono fatto venire un crampo alla lingua per soddisfare una ragazza… ma lo spettacolo a cui ho assistito mi ha ripagato di ogni fatica: la soddisfazione sta nella consapevolezza di procurare un bellissimo piacere alla persona che ‘ami’… dovrebbe bastare questo anche a voi…

  14. sex.and.thecity
    15 Luglio 2005 a 16:50 | #14

    roby: si gioia, infatti si parlava in generale, qua non si tratta di ammmmore:))))

  15. okkiblu
    15 Luglio 2005 a 23:00 | #15

    Umh.. argomento spinoso… complimenti per la dissertazione.. :)
    domattina parto per roma, se ti va ci si puà vedere e magari ne parliamo di persona.. :)
    fammi sapere..
    a presto
    buon we!

  16. iside75
    16 Luglio 2005 a 23:19 | #16

    mitico questo post emitica l’intervista!!!!

    bacetti
    iside

  17. Michelle
    18 Luglio 2005 a 2:37 | #17

    TrOppO DiVeRtEnTeeeeee….brava carrie, scrivine alri così!
    smack michelle

  18. marco
    18 Luglio 2005 a 9:53 | #18

    carrie, non haio capito!!
    non dicevo che noi riusciamo a capire se la lei di turno raggiunge l’orgasmo o fa finta di raggiungerlo, ma si capisce se una gradisce l’atto orale oppure no…

  19. sex.and.thecity
    18 Luglio 2005 a 12:27 | #19

    okkiblu: leggo il tuo commento solo ora…un bacione.:)
    isi e michelle: grazie, grazie, mi impegnerò a produrre qualcosa di simile:)))
    marco: mannaggia…allora so io ke nn mi spiego….oppure è vero che gli uomini so mpò de coccio???? skerzo dai….io intendevo proprio quello…in poke parole….SE UNA DONNA VUOLE VI FA CAPIRE QUELLO KE LE PARE E PIACE, IN OGNI CAMPO. ME SPIEGO????
    un bacio:)

  20. mascalzone latino
    18 Luglio 2005 a 18:49 | #20

    Ahhhh….non ti basta la mia intervista??? non ti basto io?? corri dal Giomba allora!! Grrrrr

  21. LaPiccolaIena
    18 Luglio 2005 a 23:44 | #21

    uahauahahaa grande carrie, ti dovrebbero far scrivere un libro come alla carrie televisiva! come usi tu le metafore non le usa nessuno, grande ;P

  22. Michelle
    19 Luglio 2005 a 14:59 | #22

    Ciauz, ho visto che sei capitata a leggermi…torna quando vuoi!!!
    e mi raccomando continua a scrivere queste cose troppo divertenti, smack michelle!

  23. mqp
    20 Luglio 2005 a 16:51 | #23

    colpa tua se al lavoro mi hanno beccata davanti ad internet! Non era possibile ridere senza rumoreggiare.
    Te venga! Almeno la prox volta, metti un avviso del tipo: attenzione leggere fuori dall’ambito lavorativo…tsè

  24. LaPiccolaIena
    20 Luglio 2005 a 21:30 | #24

    meritati meritati i complimenti ;)

  25. sal
    21 Luglio 2005 a 19:23 | #25

    solo una parola: GRANDE!
    un bacio
    sal

  26. Devil Buio
    25 Luglio 2005 a 12:53 | #26

    Dici che non è vero che mi sa di mandorla?

  27. Manuela
    11 Novembre 2005 a 16:54 | #27

    Sei un Mito, uno vero schianto! Bravissima e complimenti! Sei riuscita ha speigare la cosa nel modo piu Originale che ci sia e senza l’ombra di volgarita’ … Un abbraccio caloroso, grande CARRIE!!!!

  28. barbara
    15 Novembre 2005 a 20:48 | #28

    ok!!!
    La scena della corsa in bagno, mi pareva di averla già vissuta!!!!
    E credo nn mi sia nuova anche l’idea: “Ma che cavolo ha mangiato a pranzo????”… ciao a presto!!! b. ;) !

  29. luca
    5 Febbraio 2006 a 14:10 | #29

    divertente..disillusivo (purtroppo)..ma lo stesso servizio che noi uomini si fa a voi donne è ugualmente spiacevole?
    luca

  30. crymelis
    9 Febbraio 2006 a 20:39 | #30

    ma…non avevo mai pensato alle variazioni di gusto, bensì abbia sempre ritenuto di avere un’equalizzatore di “gusto” al posto delle papille gustative non ho mai pensato alle differenze… io “dopo” chiedo se ho fatto un buon “lavoro” perchè applico la clausola “soddisfatti o rimborsati” solo al mio lui però…

  31. tyler
    21 Febbraio 2006 a 15:28 | #31

    Che brutta storia che hai raccontato…l’hai fatto passare per una tassa come l’ICI o il bollo auto…meno male che queste sensazioni femministiche che fai passare per dogmi non trovano molto riscontro nella realtà…più volte mi è stato chiesto espressamente, qualcuna ha persino iniziato a farlo in macchina mentre guidavo prima ancora di arrivare a casa ..probabilmente avevano la stessa acquolina in bocca che viene a me quando mi appresto a fare altrettanto alle mie dolci compagne…e ti assicuro che non erano tutti vasetti di miele…solo che mi viene spontaneo, è un trasporto naturale non uno sporco lavoro che qualcuno deve pur fare! Ognuno ha i suoi gusti e i gusti cambiano, magari un giorno anche tu cambierai e capirai… nel frattempo ..buon “lavoro”! ;)

  32. Titti
    21 Marzo 2006 a 11:37 | #32

    Ma qualcosa fatto xchè si ha voglia con spontaneità e senza farlo sembrare un dovere? Fare dei bei pompini non preserva nessuno dalle corna ahimè. Quindi meglio la spontaneità. Il “dovere” non fa parte dell’amore. (Detto da una che se è stata cornuta non l’ha mai saputo – ringrazio per questo – e che si dice faccia dei discreti pompini.

  33. salvatorecabula
    4 Aprile 2006 a 17:12 | #33

    Il sesso orale deve essere un piacere reciproco. Iniziare il rapporto con un bel 69 penso sia mass
    imo. E poi diciamo chiaro il pompino o leccare la figa possono se fatti bene dare un piacere anche + grande di una scopata fatta tanto x fare.
    Comunque 6 fantastica.

  34. minda
    1 Maggio 2006 a 15:12 | #34

    tu sei un genio!

  35. pecoranera
    5 Maggio 2006 a 14:04 | #35

    Assolutamente nulla di meglio di un pompino fatto bene!

  36. gianluca
    9 Maggio 2006 a 2:39 | #36

    sono francamente esterefatto… ho due obiezioni: la prima è che non ho mai obbligato nessuno ad avere rapporti orali, ma la percentuale di partner con cui è capitato mi fa dubitare che sia davvero una sofferenza così drammatica. la seconda è che stranamente agli uomini piace molto anche DARE questo tipo di attenzioni… lascio a voi dirmi similitudini e differenze allora…

  37. geo_13
    26 Luglio 2006 a 12:22 | #37

    …mi dispiace che a te non piaccia praticare il sesso orale, ma ti assicuro che puo’ essere molto piacevole…compresa la “conclusione” ;-)

  38. a.desideri
    29 Settembre 2006 a 15:57 | #38

    il 69 è la cosa migliore che una coppia possa fare per arrivare entrambe all’apice del piacere….

    provate provate

    http://ilmiofuturo.blog.tiscali.it

  39. a.boy1
    23 Ottobre 2006 a 1:14 | #39

    mi hai fatto morire dal ridere! grazie

  40. fiorenzo
    6 Gennaio 2007 a 20:04 | #40

    beh sono rimasto un bel po’ perplesso dopo questa lettura… cioè una tipa dovrebbe prendere e cominciare a fingere con sorrisi idioti sguardi falsi di ammirazione ecc.. per la serie viva la sincerità…beh penso che personalmente se alla mia tipa non andasse e si mettesse a recitare cn me me ne accorgerei subito… dai credi che gli uomini siano tutti deficienti o siano tutti ipnotizzati da una che si diverte cn il chupa chups…che brutta opinione che hai degli uomini… ciao

  41. 12domenico
    11 Febbraio 2007 a 16:08 | #41

    Sono rimasto senza parole leggendo questa lettura. Sono daccordo con salvatorecabula. Fare l’amore dev’essere un piacere reciproco! Non bisogna farlo giusto per rendere felice la compagnao. Meglio dire non mi va, un’altra volta.
    Un saluto Menco

  42. Ken Hutchinson
    22 Marzo 2007 a 12:59 | #42

    Mi ha molto divertito leggere quello che hai scritto!!!
    Spero però che si sia trattato di un esercizio di ironia ;-)
    Non mi sembra che l’atteggiamento generale delle donne nei confronti del sesso orale sia quello da te descritto. Credo che qualunque donna a cui piaccia farsi leccare la figa e ciucciare il clitoride (e quindi tutte!) non apprezzi il fatto di poter ricambiare tali attenzioni nei confronti del partner ;-)
    Inoltre credo che il sesso orale sia un desiderio assolutamente spontaneo e istintivo; sono convinto che il rifiuto del sesso orale nasconda un rifiuto del partner, limitando l’attività sessuale agli organi strettamente preposti a tale compito.
    Ti posso assicurare che se sono coinvolto, godo moltissimo nel regalare sesso orale alla mia partner, con conseguente grande sete dei suoi umori e … altro….
    Ti posso assicurare che per quella che è la mia esperienza, alle donne sentire l”uccello in bocca piace e si dedicano al sesso orale con passione; è vero che non a tutte piace lo sperma, ma alla maggior parte si perché è frutto del piacere che le donne danno al partner…
    Baci (passa da mio blog;-) )

  43. torrepreziosa2001
    12 Giugno 2007 a 2:56 | #43

    ovviamente per gli uomini è difficile comprendere…profondamente…ma dato che il rapporto donne uomini e’ di 6/1 …evviva le donna….ps: ragazzi, sarebbe opportuno mangiare vegetariano prima di incontrare la vs femminuccia…

I commenti sono chiusi.